Cerca nel blog

youtube

Donna marocchina uccide due figli, grave una terza

Donna marocchina uccide due figli, grave una terza

La tragedia a Roma. La donna ha ferito anche il marito e una terza figlia, sopravvissuta, ora in prognosi riservata

Quello messo in atto da Khadija El Fatkhan, la 42enne marocchina che ieri ha accoltellato a morte due figli e ferito una terza figlia e il marito, rientrerebbe in un piano preordinato di sterminio della propria famiglia. Ne sono convinti gli inquirenti che indagano su quanto accaduto ieri a Roma, in un palazzo occupato da dieci anni in via Carlo Felice. Chi indaga non esclude che la donna potesse essere affetta da una forma di depressione che l'ha portata prima a tentare di uccidere tutti i componenti del nucleo familiare a poi a togliersi la vita.
La bimba sopravvissuta alla 
Donna marocchina uccide due figli, grave una terza
fiera uccelli

Commenti

Non ci sono commenti
Posta un commento
    google-playkhamsatmostaqltradent