Cerca nel blog

youtube

Dino, lo "chef dei poveri": a 90 anni cucina per i senzatetto e restitui...


È conosciuto come lo chef dei poveri e da più di 10 anni, dà da mangiare a circa 300 senzatetto di Roma. Un giorno, passando per la stazione Tuscolana, offrì un panino ad un senzatetto, e da lì la sua vita cambiò per sempre. Nonostante i suoi 90 anni, Dino non si è mai fermato un solo istante continuando a svegliarsi tutte le mattina alle 6 per fare il giro dei panifici e fruttivendoli così da assicurarsi abbastanza cibo da offrire ai più bisognosi. Così, la missione di Dino è arrivata dentro le cucine delle case romane. Ed ecco che passo dopo passo è nata RomAmoR, una ONLUS che dal 2006, si impegna nel sociale per aiutare i poveri e gli anziani. Molte sono le persone disposte a donare cibo e il loro tempo per aiutare Dino nella sua missione. Ma la soddisfazione più grande per Dino è vedere di nuovo il sorriso sui volti dei più bisognosi. A essersi accorto del gran cuore di Dino è stato anche il presidente Mattarella che lo ha nominato Commendatore al merito della Repubblica Italiana.
Dino, lo "chef dei poveri": a 90 anni cucina per i senzatetto e restitui...
fiera uccelli

Commenti

Non ci sono commenti
Posta un commento
    google-playkhamsatmostaqltradent