youtube

Interrogazione, Baroni FI Camera, su classificazione ed etichettatura vini dealcolati

Interrogazione, Baroni FI Camera, su classificazione ed etichettatura vini dealcolati https://ift.tt/3bIx2Aw

Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-09291

presentato da

BARONI Anna Lisa

testo di

Martedì 18 maggio 2021, seduta n. 510

ANNA LISA BARONI, NEVI, SPENA, SANDRA SAVINO, CAON, BOND e PAOLO RUSSO. — Al Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali. — Per sapere – premesso che:

il settore vitivinicolo è molto importante per il Paese. Infatti, l'Italia è il maggior produttore mondiale di vino ed il secondo Paese esportatore al mondo;

in sede europea è in discussione la riforma della Politica agricola comune (Pac), in particolare con proposte di modifica al regolamento (UE) n. 1308 del 2013;

la Commissione europea, in seguito ad alcune modifiche delle pratiche enologiche adottate dall'Organizzazione internazionale della vite e del vino, ha proposto che nel processo di de-alcolizzazione totale o parziale del vino, anche Igp e Dop, si possa riutilizzare l'acqua della stessa de-alcolizzazione;

ad avviso degli interroganti sarebbe opportuno e necessario ricevere dalla Commissione europea maggiori informazioni al fine di fare chiarezza sui modi di produzione, denominazione e commercializzazione di questi specifici prodotti, che non sono vini. Ciò dovrebbe essere ben evidenziato nelle etichette per dare informazioni non ingannevoli ai consumatori. I vini de-alcolati dovrebbero essere classificati in modo distinto dal vino «vero», per tutelare una eccellenza alimentare Made in Italy e, di conseguenza, anche la nostra economia –:

se intenda assumere iniziative in sede europea finalizzate a classificare i vini de-alcolati, totalmente o parzialmente, in modo distinto rispetto alla definizione di «vino» contenuta nel regolamento n. 1308 del 2013, se intenda promuovere norme per l'etichettatura affinché sia indicato il processo di de-alcolizzazione, totale o parziale, garantendo una corretta informazione ai consumatori, e se ritenga di adottare iniziative per fare in modo che siano esclusi i marchi Igp e Dop dal processo di de-alcolizzazione, totale o parziale.

(4-09291)

L'articolo Interrogazione, Baroni FI Camera, su classificazione ed etichettatura vini dealcolati proviene da Agricolae.

Interrogazione, Baroni FI Camera, su classificazione ed etichettatura vini dealcolati
fiera uccelli

Commenti

Non ci sono commenti
Posta un commento
    google-playkhamsatmostaqltradent