youtube

Nutrinform vs Nutriscore. In gioco l’informazione ai consumatori, e non solo. Anche orientamento del mercato. Lo dice la scienza. Gli interventi

Nutrinform vs Nutriscore. In gioco l’informazione ai consumatori, e non solo. Anche orientamento del mercato. Lo dice la scienza. Gli interventi https://ift.tt/3hWvPt7

Un confronto - basato su dati e ricerche - sulla valenza per i consumatori del sistema di etichettatura Nustriscore e il sistema Nutrinform.

Il primo messo a punto dai francesi, e ideato da Serge Hercberg dell'EREN, il secondo dall'Italia (Mipaaf, Salute e Mise in particolare) per creare un'alternativa valida basata sulle porzioni.

Il webinar a Palazzo Della Valle organizzato da Confagricoltura e Agronetwork e moderato da Giulia Callini e Daniele Rossi ha generato da subito interesse da parte dello stesso Hercberg che ha risposto, la sera prima, tramite tweet con un articolo che dava per 'infondati' gli attacchi del Nutriscore e rimandava tutto alla volontà delle lobby dell'industria alimentare italiana.

E il conseguente invito a partecipare 'a proposte democratiche' da parte di Giansanti.

Tra gli interventi, il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti, il direttore generale Franco Postorino, il presidente di Federalimentare Vacondio, il sottosegretario al Mipaaf Gian Marco Centinaio. Poi gli scienziali dalla Luiss, dal Crea, dal Format Research, dal Campus Biomedico e dal SAFE.

Nutriform vs Nutriscore, Giansanti: tutti uniti, nessun compromesso o accordo al ribasso

Nutrinform vs Nutriscore, Vacondio (Federalimentare): Nulla di scientifico nel nutriscore. Non esistono cibi cattivi, battaglia da condurre su diete e stili di vita

Nutrinform vs Nutriscore, Centinaio (Mipaaf): Nutriscore non informa, lotta tra multinazionali che danneggia produttori e consumatori

Nutrinform vs Nutriscore, Martina (Fao): Riaffermare centralità delle diete, fondamentale nella discussione su etichettatura

Nutrinform vs Nutriscore, Moretti: no a demonizzazioni che mettono a rischio nostra reputazione

Nutrinform vs Nutriscore, docenti Luiss: lo dice la scienza, etichetta a batteria funziona meglio. Ci si basi su comprensione soggettiva

Nutrinform vs Nutriscore, Ascani: 1 italiano su 4 convinto che per star bene serva dieta equilibrata

Nutrinform vs Nutriscore, Rossi, Crea: problema sui 100g. E campagna su cibi alleggeriti spinge a maggiori consumi e a mangiare di più

Nutrinform vs Nutriscore, Piretta (Campus Biomedico): No a cibi buoni o cattivi, si a dieta mediterranea e alimentazione equilibrata. Nutriscore non educativo

Nutrinform vs Nutriscore, Cimmarusti: Nutriscore non rivela sostenibilità cibo e presenza edulcoranti artificiali

Nutrinform vs Nutriscore, Postorino (Confagricoltura): Dietro al Nutriscore volontà di orientare consumatori e standardizzare alimentazione

La sera prima:

Nutriscore, l’ideatore Hercberg risponde a Tweet AGRICOLAE su iniziativa Confagricoltura: solo lobby, ecco perché Nutrinform non funziona

Nutriscore, Giansanti: iniziativa Confagricoltura è on line su You Tube, se Hercberg vorrà ascoltare proposte democratiche ne saremo lieti

L'articolo Nutrinform vs Nutriscore. In gioco l’informazione ai consumatori, e non solo. Anche orientamento del mercato. Lo dice la scienza. Gli interventi proviene da Agricolae.

Nutrinform vs Nutriscore. In gioco l’informazione ai consumatori, e non solo. Anche orientamento del mercato. Lo dice la scienza. Gli interventi
fiera uccelli

Commenti

Non ci sono commenti
Posta un commento
    google-playkhamsatmostaqltradent