youtube

Pac, Rukwied (Dbv): Essenziale valutazione d’impatto e strumenti per i nostri agricoltori europei. Bene green deal ed eco regimi

Pac, Rukwied (Dbv): Essenziale valutazione d’impatto e strumenti per i nostri agricoltori europei. Bene green deal ed eco regimi https://ift.tt/3bzLbQg

“Stiamo raggiungendo le fasi conclusive nella riforma della pac. Per quanto riguarda il bilancio avremmo voluto cifre diverse e al copa cogeca abbiamo fissato una base su cui lavorare. Tutto questo però sara possibile solo se la pac sarà adeguata, in modo che i nostri agricoltori possano beneficiare della pac e avere una visione del futuro” dichiara Joachim Rukwied, Presidente di Dbv, associazione di rappresentanza degli agricoltori tedeschi e past president del Copa, nel corso del webinar organizzato da Confagricoltura sulla Pac post 2023.

“È essenziale che la pac sia una politica comune europea, quindi che abbia regole comuni per i nostri agricoltori.

Abbiamo avuto diversi negoziati per tre anni ed è ora essenziale che si arrivi ad un accordo finale per garantire che si possa passare al dibattito nazionale e dunque concentrarci sull’attuazione nazionale.

In Germania condividiamo una pac più verde ed accogliamo con favore il green deal ma ci devono essere alcuni elementi essenziali. Dobbiamo avere una valutazione dell’impatto infatti, c’è bisogno di una valutazione per il green deal e la strategia farm to fork, oltre che per le diverse misure che vogliamo attuare nel quadro della Pac” prosegue.

“C’è poi bisogno di misure da poter integrare nelle nostre aziende agricole, questo è un aspetto centrale. Ci sono poi aspetti ambientali, come il benessere degli animali che devono essere tenuti in considerazione o l’uso di prodotti fitosanitari. Tutte queste responsabilità e obiettivi ricadono sugli agricoltori ed oltre a questo dobbiamo poi considerare anche la sicurezza alimentare. Quando parliamo della nuova pac dobbiamo essere in grado di affrontare e sopravvivere alle nuove sfide del mercato. La pac è anche una politica economica che ha e deve avere un impatto sulle aziende agricole. Per questo necessitiamo di misure appropriate. Approviamo gli ecoregimi, non importa la percentuale perché essenziale è come questo ecoregimi verrano messi in pratica è incorporati nel sistema di produzione agricola. Non devono però andare contro le misure del secondo pilastro” conclude.

L'articolo Pac, Rukwied (Dbv): Essenziale valutazione d’impatto e strumenti per i nostri agricoltori europei. Bene green deal ed eco regimi proviene da Agricolae.

Pac, Rukwied (Dbv): Essenziale valutazione d’impatto e strumenti per i nostri agricoltori europei. Bene green deal ed eco regimi
fiera uccelli

Commenti

Non ci sono commenti
Posta un commento
    google-playkhamsatmostaqltradent