Cerca nel blog

youtube

PNRR, ecco il decreto che istituisce cabina di regia, semplifica e da il via ai lavori. Il testo e gli allegati

PNRR, ecco il decreto che istituisce cabina di regia, semplifica e da il via ai lavori. Il testo e gli allegati https://ift.tt/3wJfCfd

Definito il testo del decreto deputato a semplificare l'Italia della ripartenza e a rendere più immediata l'attuazione dei progetti legati al PNRR.

Spazio alle infrastrutture, autostrade, fotovoltaico e transizione digitale.

Il Decreto istituisce presso la Presidenza del Consiglio dei ministri la Cabina di regia per il Piano nazionale di ripresa e resilienza, presieduta dal Presidente del Consiglio dei ministri Mario Draghi, alla quale partecipano i Ministri e i Sottosegretari di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri competenti in ragione delle tematiche affrontate in ciascuna seduta.

Qui di seguito AGRICOLAE pubblica il testo definito e a seguire gli allegati:

Schema DL 27 MAGGIO

ALLEGATO A

ALLEGATO B

La Cabina di regia esercita poteri di indirizzo, impulso e coordinamento generale sull’attuazione degli interventi del Il Presidente del Consiglio dei ministri può delegare a un Ministro o a un Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri lo svolgimento di specifiche attività. La Cabina di regia in particolare:

Elabora indirizzi e linee guida per l’attuazione degli interventi del PNRR, anche con riferimento ai rapporti con i diversi livelli territoriali;

Effettua la ricognizione periodica e puntuale sullo stato di attuazione degli interventi, anche mediante la formulazione di indirizzi specifici sull’attività di monitoraggio e controllo svolta Servizio centrale per il PNRR, di cui all’articolo X

Esamina, previa istruttoria della Segreteria tecnica di cui all’articolo X, le tematiche e gli specifici profili di criticità segnalati dai Ministri competenti per materia e dal Ministro per gli affari regionali e le autonomie con riferimento alle questioni di competenza regionale o locale;

Effettua, anche avvalendosi dell’Ufficio per il programma di governo, il monitoraggio degli interventi che richiedono adempimenti normativi e segnala all’Unità per la razionalizzazione e il miglioramento dell’efficacia della regolazione di cui al successivo articolo X l’eventuale necessità di interventi normativi idonei a garantire il rispetto dei tempi di attuazione;

Trasmette alle Camere con cadenza semestrale, per il tramite del Ministro per i rapporti con il Parlamento, una relazione sullo stato attuazione del PNRR, recante le informazioni di cui all’articolo 1, comma 1045, della legge 30 dicembre 2020, n. 178, nonché, anche su richiesta delle commissioni parlamentari, ogni elemento utile a valutare lo stato di avanzamento degli interventi, il loro impatto e l’efficacia rispetto agli obiettivi perseguiti;

Aggiorna periodicamente il Consiglio dei Ministri sullo stato di avanzamento degli interventi del PNRR;

Trasmette, per il tramite del Ministro per gli affari regionali e le autonomie, la relazione periodica di cui alla lettera precedente alla Conferenza unificata, la quale è costantemente aggiornata dal Ministro per gli affari regionali e le autonomie circa lo stato di avanzamento degli interventi e le eventuali criticità attuative;

Promuove il coordinamento tra i diversi livelli di governo e propone, ove ne ricorrano le condizioni, l’attivazione dei poteri sostitutivi di cui all’articolo X;

Assicura la cooperazione con il partenariato economico, sociale e territoriale mediante il Tavolo permanente per il partenariato economico, sociale e territoriale di cui al successivo articolo X;

Promuove attività di informazione e comunicazione coerente con l’articolo 34 del Regolamento (UE) 2021/241.

In dipendenza delle tematiche affrontate, alle sedute della Cabina di regia possono essere invitati i Presidenti di Regioni e delle Province autonome di Trento e di Bolzano quando sono esaminate questioni di competenza regionale o locale; in tal caso alla seduta partecipa sempre il Ministro per gli affari regionali e le autonomie, che può presiederla su delega del Presidente del Consiglio dei ministri. Alle sedute della Cabina di regia possono essere inoltre invitati, in dipendenza della tematica affrontata, i rappresentanti dei soggetti attuatori e dei rispettivi organismi associativi e i referenti o rappresentanti del partenariato economico e sociale.

Il Comitato interministeriale per la transizione digitale di cui all’articolo 8 del decreto legge 1° marzo 2021 n. 22, convertito con modificazioni dalla legge 22 aprile 2021, n. 55 e il Comitato interministeriale per la transizione ecologica di cui all’articolo 57-bis del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, svolgono, nelle materie di rispettiva competenza, le funzioni di indirizzo, impulso e coordinamento tecnico, tenendo informata la Cabina di regia che ha la facoltà di partecipare attraverso un delegato. Le amministrazioni centrali titolari di interventi possono sottoporre alla Cabina di regia l’esame delle questioni che non hanno trovato soluzione all’interno del Comitato interministeriale.

Era stato già scritto:

Dl Semplificazioni, ecco la bozza che detta le norme per agevolare realizzazione progetti Pnrr

L'articolo PNRR, ecco il decreto che istituisce cabina di regia, semplifica e da il via ai lavori. Il testo e gli allegati proviene da Agricolae.

PNRR, ecco il decreto che istituisce cabina di regia, semplifica e da il via ai lavori. Il testo e gli allegati
fiera uccelli

Commenti

Non ci sono commenti
Posta un commento
    google-playkhamsatmostaqltradent