youtube

Plasmon 100% italiano, Scordamaglia (Inalca e Filiera Italia): Alimentazione sana dei bambini è investimento nel futuro. Video

Plasmon 100% italiano, Scordamaglia (Inalca e Filiera Italia): Alimentazione sana dei bambini è investimento nel futuro. Video https://www.agricolae.eu/plasmon-100-italiano-scordamaglia-inalca-e-filiera-italia-alimentazione-sana-dei-bambini-e-investimento-nel-futuro/

Fra Plasmon e Inalca c’è una solida partnership e un impegno comune che si estende anche alla sostenibilità, con l'obiettivo condiviso di valorizzare sempre più il lavoro degli allevatori italiani e tutelare i consumatori e l'ambiente”.

Così Luigi Scordamaglia, Ad di Inalca e consigliere delegato di Filiera Italia nel corso della conferenza stampa al Mipaaf per annunciare un ulteriore investimento da parte di Plasmon in materia prima Made in Italy e la nuova partnership con Inalca, Coldiretti, Filiera Italia con Inalca, Orogel, Molini Spigadoro e Mila.

“Promuovere la sana alimentazione dei bambini – prosegue Scordamaglia – è un investimento sul nostro futuro e siamo orgogliosi che questo progetto parta da un’azienda socia di Filiera Italia. Il nostro impegno per filiere sempre più sostenibili e distintive parte dal campo fino tavola, seguendo rigidissimi disciplinari e controlli a tutela dei più piccoli. Il 100% italiano garantisce alle famiglie l’origine dei prodotti agricoli e di allevamento, la salubrità e la sicurezza”.

In base all’accordo con il Mipaaf nato nel 2019 Plasmon ha fatto investimenti per l’acquisto di 25.000 tonnellate di materia prima italiana nell'arco dei cinque anni e nel 2020 ha incrementato di ulteriori 4.100 tonnellate gli approvvigionamenti sulla Filiera 100% italiana nei comparti carne, frutta, verdure, cereali, latte, pesce e olio. Per acquisti di materia prima nazionale complessivi di 20.100 tonnellate.

“È un grandissimo piacere avere una azienda come Plasmon in Filiera Italia, una sorta di punta di diamante perché è riuscita a concretizzare e scaricare a terra i nostri valori e i nostri principi in progetti concreti. Bisogna dunque fare rete e tutelare allo stesso tempo il consumatore, soprattutto un consumatore così sensibile come quello di Plasmon. Nel contempo si devono però tutelare le filiere produttive, che sono la spina dorsale di questo paese e del paese stesso. C’è alla base una costruzione concreta che si basa sulla distribuzione del valore aggiunto. È una scelta complessa, non semplice e Plasmon decidendo di utilizzare solo prodotti italiani lo fa investendo delle risorse” dichiara Scordamaglia.

L'articolo Plasmon 100% italiano, Scordamaglia (Inalca e Filiera Italia): Alimentazione sana dei bambini è investimento nel futuro. Video proviene da Agricolae.

Plasmon 100% italiano, Scordamaglia (Inalca e Filiera Italia): Alimentazione sana dei bambini è investimento nel futuro. Video
fiera uccelli

Commenti

Non ci sono commenti
Posta un commento
    google-playkhamsatmostaqltradent