Cerca nel blog

Pac, Giansanti (Confagricoltura): Rimanga strumento di politica economica e agricola. Futuro passa attraverso agricoltura, noi i più green di tutti

Pac, Giansanti (Confagricoltura): Rimanga strumento di politica economica e agricola. Futuro passa attraverso agricoltura, noi i più green di tutti https://ift.tt/3osZOKI

“Confagricoltura, Fnsea e Dbv, insieme abbiamo pensato di unire i nostri sforzi nella costruzione di una idea europea che possa mettere al centro una forte visione agricola per il futuro della pac” dichiara il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti nel corso del webinar sulla Pac.

“La pac è e deve rimanere una politica economica, a favore delle imprese. La pac è uno dei capisaldi su cui è stata costruita e si regge l’intera comunità Europea.

Come si aggancerà il green deal con la pac è poi fondamentale. Un eventuale integrazione deve essere vista all’interno di una modifica forte del trattato europeo ed una eventuale interazione comporterebbe quindi una modifica” prosegue.

“Gli agricoltori sono sostenibili per natura, i più verdi siamo noi. Noi agricoltori siamo i più verdi di tutti e sfido a fare agricoltura in un terreno non fertile o con condizioni climatiche avverse. Quindi se c’è qualcuno che è estremamente interessato alla questione ambientale quello è l’agricoltore.

Sui grandi temi della sostenibilità siamo pronti a fare la nostra parte, come abbiamo sempre fatto. Possiamo fare di più ma non possiamo essere accusati di non fare il nostro sui temi della sostenibilità.

Vogliamo costruire una nuova visione agricola per il futuro. Se oggi alcune industrie parlano di green washing allora lo possono fare anche gli agricoltori, il tema del credito carbonio e il loro riconoscimento sarà un grande tema da sviluppare in Ue” sottolinea Giansanti.

“Se la pac è uno strumento economico allora deve rimanere anche uno strumento di politica agricola. La pac nasce per armonizzare le varie politiche agrarie europee e rispondere a quelle sfide individuate dall’Europa. Il futuro deve passare attraverso il protagonismo dell’agricoltura nel produrre cibo in quantità e sicurezza. Questo è un elemento fondamentale, ma se andiamo verso il cibo sintetico ci venga detto però. Centrale dunque è la pac, nonostante il taglio rilevante sul budget.

Se rendiamo la pac ancora più complicata e farraginosa rischiamo di mettere fortemente in discussione la centralità del ruolo del contributo unico che arriva agli agricoltori e che è parte fondamentale per il reddito d'impresa."

L'articolo Pac, Giansanti (Confagricoltura): Rimanga strumento di politica economica e agricola. Futuro passa attraverso agricoltura, noi i più green di tutti proviene da Agricolae.

Pac, Giansanti (Confagricoltura): Rimanga strumento di politica economica e agricola. Futuro passa attraverso agricoltura, noi i più green di tutti
fiera uccelli

Commenti

Non ci sono commenti
Posta un commento
    google-playkhamsatmostaqltradent